Antivirus

Quale antivirus utilizzare per il proprio computer? Questa si che è una bella domanda.
Apprendo da Lotex e di conseguenza dal sito AVG che uno dei migliori antivirus gratuiti diventerà a pagamento a partire dal 15 Gennaio 2007, non sarà più supportato nelle versioni precedenti.

Io come utilizzatore di Kaspersky sto migrando i miei computer ad AVS ossia Active Virus Shield che utilizza il motore del Kaspersky ed è gratuito.
Pensate che una volta cambiando a computer acceso una tastiera PS/2 con una tastiera USB, l'antivirus ha rilevato la chiamiamola "anomalia" e mi ha bloccato l'utilizzo della tastiera.

Chiedetelo a Norton Antivirus se è capace di fare una cosa del genere :-) che a mia esperienza rileva i virus o file infetti solo dopo che qualche applicativo è passato a "setacciare" i files del proprio computer.

Provate Active Virus Shield, ve lo consiglio.
Prima del download il sito richiede la vostra email per mandarvi il codice della licenza da utilizzare.

Aggiornamento 08/11

Ho corretto le informazioni di questo post grazie a Lotek che mi ha gentilmente lasciato un commento, AVG rimane anche nella versione gratuita e scaricabile in QUESTO sito.
Infatti il sito riporta
AVG Free 7.1 version will be discontinued on 15th of Jan 2007.
e quindi non tratta della nuova versione 7.5.
Share on Google Plus

About Tebby

Software developer from years now VTECRM developer, smiles' lover, informations' eater, interested of all.
    Blogger Comment

8 commenti :

Barbara ha detto...

Proverò appena ho occasione cazzarola io uso da anni avg e mi trovo strabene

Anonimo ha detto...

io uso avast!, e devo dire che mi trovo molto bene.

Tebby ha detto...

AVG non l'ho mai provato se devo dir la verità anche se era nella mia lista degli antivirus da provare, anche se quando ti trovi bene con uno non lo vai a cambiare

Avast l'ho provato e non andava male solo che mi sembrava poco attivo come il Norton

Lotek ha detto...

Guarda, ho preso una cantonata, o meglio erano l'articolo che avevo citato e il sito dell'azienda ad essere fuorvianti.

L'antivirus resta gratuito nella nuova versione, cessa solo il supporto alla vecchia.

Barbara ha detto...

Opperfortuna grazie lotek ero disperata!

Noy a.k.a. Manah ha detto...

Io sul Mac non uso niente... (ma non sono qui per lodare il lodabile, anzi...)
Sul pc di mio fratello ho fatto mettere Norton, ma una volta scaduta la licenza annuale, decisamente lo farò migrare ad un antivirus aggratis. Ho sentito parlare solo di AVG di questi tempi, non sapevo di AVS... ragazzi, scusate l'ignoranza in fatto di virus: ma questi gratuiti sono affidabili? Cosa hanno in meno dei più blasonati a pagamento?

Piccolo OT: Tebby, mi sono permesso d'inserire il tuo link sul mio blog, mi piacerebbe che altri attingessero alle tue risorse informative ed alla tua verve. Ho fatto bene? :-p

Tebby ha detto...

@Barbara: so che è difficile disabituare una persona dalle sue abitudini, scusa il giro di parole :-)

@Noy: sul MAC infatti avevo sentito che non serve l'antivirus. Anche su Windows non servirebbe se si usasse un account di tipo Users e senza installare cose "strane" magari provenienti dai p2p.
Certo certo mi fa piacere :) sono lusingato

butel 2 ha detto...

io non lo uso tanto sistematicamente periodicamente va tutto in malora..